chiacchiere tra salato e cioccolato

Buon compleanno piccolo aiutante

Fotor_151820151285516

Cosí emozionato per il tuo compleanno.

”Posso dormire nel lettone?” mi hai chiesto ”così mi fai le ultime coccole dei sette anni”. Il sibilio della sciabola che mi è arrivata dritta in pancia l’ho sentito proprio forte e chiaro. Cresci in fretta vita mia. Oggi è il tuo ottavo compleanno e come ogni anno cercheremo di renderla una giornata indimenticabile per te…
Perché non ero lì quando sei nato, ma ci sarò in ogni secondo di ogni minuto della tua vita…

”Sarà difficile diventar grande
Prima che lo diventi anche tu
Tu che farai tutte quelle domande
Io fingerò di saperne di più
Sarà difficile
Ma sarà come deve essere
Metterò via i giochi
Proverò a crescere
Sarà difficile chiederti scusa
Per un mondo che è quel che è
Io nel mio piccolo tento qualcosa
Ma cambiarlo è difficile
Sarà difficile
Dire tanti auguri a te
A ogni compleanno
Vai un po’ più via da me
A modo tuo
Andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile vederti da dietro
Sulla strada che imboccherai
Tutti i semafori
Tutti i divieti
E le code che eviterai
Sarà difficile
Mentre piano ti allontanerai
A cercar da solo
Quello che sarai
A modo tuo
Andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile
Lasciarti al mondo
E tenere un pezzetto per me
E nel bel mezzo del tuo girotondo
Non poterti proteggere
Sarà difficile
Ma sarà fin troppo semplice
Mentre tu ti giri
E continui a ridere
A modo tuo
Andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo”

Fotor_15182012595393

Ps. Questi muffin così belli non li ho fatti io.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: