spaghetti con ragù di zucca

Fotor_15088766622161

Come avrei potuto, nel mio primo anno da blogger, farmi scappare la possibilità di scrivere un articolo con un minimo di tema Halloween? E cosa c’è di meglio per l’occasione di una ricetta con la zucca? Non quella di cui vi ho parlato nel precedente post: quella giace ancora in frigo. Per espugnarla avrei rischiato di giocarmi un dito, il che avrebbe fatto un po’ troppo Halloween.

Quindi dolcetto o scherzetto? Ehmm.. Spaghetti al ragù di zucca 😉.

Ingredienti per 4 persone
320 gr di spaghetti
1 cipolla
300 gr di zucca
1 dl di brodo
6 foglie di salvia
1 gambo di sedano
Olio, sale e pepe

Tritare la cipolla ed il sedano e fare soffriggere in una padella con un filo di olio. Tagliare la zucca a dadini piccoli, unirla al soffritto, salare e far rosolare per 5 minuti. Bagnare con il brodo caldo e cuocere per 15 minuti bagnando nuovamente di tanto in tanto. A cottura ultimata schiacciare con il cucchiaio parte della zucca.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Friggere le foglie di salvia per pochi secondi in olio caldo per farle diventare croccanti. Scolare la pasta e mescolarla al ragù di zucca aggiungendo alcune foglie di salvia sbriciolate ed alcune intere. Pepare e servire.

Fotor_150887653185549