chiacchiere tra salato e cioccolato

sformato di cavolfiore

sformato di cavolfiore

Sformato di cavolfiore in questa non primavera.

Che bella la primavera: il tiepido sole di aprile, gli uccellini sugli alberi, la natura che si risveglia… In teoria; in pratica piove e pare pioverà ininterrottamente per tutto il mese di aprile. Roba da sostituire la mia puffosissima Micra vecchiotta con un canotto che scivoli giù dalle colline assieme al mare di acqua che ci sta inondando. Spero proprio che i signori del meteo si sbaglino e che a metà settimana circa se ne vengano fuori con un mega comunicato stampa di scuse e desolazione ammettendo i propri errori e promettendo tepore, tepore e ancora tepore.
Ho voglia di gite all’aria aperta, di pic nic, di corsette mattutine (e so che mi pentiro’ di quest’ultima affermazione) ed ho voglia di vestiti leggeri. Ed ho voglia anche di una bella borsa nuova dai colori primaverili (approfitto per un messaggio ipnotico a chi di dovere 😜).
Questo tempo spinge ancora a mangiare verdure cotte non propriamente primaverili; così vi propongo lo sformato di cavolfiore, semplice ma molto gustoso.

sformato di cavolfiore
Ingredienti
1 cavolfiore
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di prosciutto cotto a pezzi
70 g di asiago
1 uovo
Pangrattato per spolverizzare
Qualche tocchetto di burro, della farina per la teglia e sale quanto basta

Lavare il cavolfiore, pulirlo e tagliarlo in quattro pezzi. Farlo bollire in abbondante acqua salata fino a che non sarà morbido. Scolare e frullare. Aggiungere un uovo e mescolare. Unire quindi il parmigiano ed il prosciutto.
Imburrare ed infarinare una teglia e metterci dentro il composto. Tagliare a fettine l’asiago; distribuire le fette nell’impasto infilandole in verticale. Spargere il pangrattato sulla superficie e aggiungere qualche tocchetto di burro.
Cuocere a 180° per 20 minuti circa o comunque fino a doratura.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: