chiacchiere tra salato e cioccolato

zucchine con fagioli

 

zucchine con fagioli

 

Zucchine con fagioli: piatto leggero e completo consigliatomi dal mio nutrizionista. E vi dirò, ho imparato ad aggiungere una spolverata di curry che rende la ricetta ancora più golosa.

Si tratta di un piatto unico (che io avrei tranquillamente spacciato per contorno, ma il nutrizionista mi ha spiegato che così non è. Ed ecco trovata una delle ragioni per cui il peso forma è per me pura utopia: l’uso come contorno di cibi che dovrei mangiare come unica pietanza. Ma siccome sono sicura che in molti la pensino come me, ho comunque catalogato la ricetta tra i contorni) che ritrovo più volte alla sera nel mio piano alimentare, ovviamente sostituendo i fagioli con altri legumi. Devo dire che, nonostante lo scetticismo iniziale (per la serie: “cioè, questa deve essere la mia cena?”) ho dovuto ricredermi trovando enorme soddisfazione.

Facilissimo e veloce da preparare, lo si può servire anche freddo, in previsione delle calde giornate estive.

Questo piatto di zucchine con fagioli vi stupirà, vedrete.

E se vi piacciono le idee veloci ed i legumi, provate anche l’ insalata di ceci e fagioli , altra gustosa idea culinaria.

zucchine con fagioli

Ingredienti

1 spicchio di aglio

2 zucchine

250 g di fagioli in scatola

olio e sale q.b.

Procedimento

Per preparare le zucchine con fagioli, lavare le zucchine e tagliarle a rondelle. In una padella lasciare rosolare uno spicchio di aglio in un giro di olio, quindi aggiungere le zucchine e salare. Sciacquare i fagioli sotto l’acqua corrente ed aggiungere alle zucchine. Lasciare cuocere per una decina di minuti.

Riparto con queste zucchine con fagioli. Perché è proprio vero che capisci di tenere alle cose quando stai per perderle. Ed è così che oggi, davanti alla schermata bianca del blog che non dava segni di vita, mi sono impanichita non poco ed ho provato una tristezza immensa.

Insomma, da qui non sono più riuscita a passare: i ritmi sono stati frenetici, tra lavori (e non a caso uso il plurale) famiglia, i compiti del piccolo aiutante, tutto si è fatto sentire. E qualcosa è stato depennato dalla lista delle priorità. Lo sport inanzitutto; ma quello non è stato un grosso sacrificio, seppur le mie cosciotte la pensino diversamente. E il blog… Che di cucinare, fotografare, postare non ho avuto proprio il tempo.

Così da tanto non scrivo e da tanto non apro la pagina di controllo delle varie attività.

Oggi, decisa a riprendere in mano le redini della situazione dopo la chiusura della scuola, ho trovato solo un grande schermo bianco. Al pensiero di aver perso tutto mi è venuto da piangere: è solo un blog, ma mi ha dato tanto; ed io tanto impegno ci ho messo. E’ una pagina importante della mia vita e non voglio certo strapparla via, ma voglio continuare a scriverla, parola dopo parola.

Fortunatamente siteground offre una chat di assitenza che a suon di “non ti preoccupare, andrà tutto bene” che nemmeno la tua migliore amica, ha sempre la soluzione a portata di mano. Se la tipa che mi ha assistito mi fosse stata fisicamente presente, l’avrei abbracciata nonostante il covid. L’ho fatto virtualmente (non finivo più di ringraziare) con un grosso sospiro di sollievo e la promessa di non abbandonare per così tanto tempo le cose a cui tengo.

Un pensiero semplice, come semplici sono queste zucchine con fagioli.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.